La via della fertilità. Un percorso alla riscoperta della propria naturale fertilità

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

La via della fertilità. Un percorso alla riscoperta della propria naturale fertilità

24 Settembre ore 14:00 - 26 Settembre ore 17:30

ISCRIVITI ORA >

L’Istituto Superiore di Sanità (ISS) definisce l’infertilità una patologia in crescita che colpisce il 15% delle coppie italiane. Età, stili di vita e fattori ambientali sono considerati gli attori principali del fenomeno.
Cosa sta succedendo alla specie umana? Cosa ci sta rendendo meno adatti a sopravvivere sul pianeta terra?

Dall’esperienza maturata nel progetto di ricerca Cambio di Marea, nasce un percorso pratico e formativo integralmente dedicato alla fertilità. L’Occidente ha lentamente sviluppato un’idea di salute in delega, appoggiata a rimedi e strategie sempre più pericolosi per la salute della specie e dell’intero pianeta.

La scommessa di Cambio di Marea (CdM) è quella di restituire una coscienza collettiva di salute, una strategia di guarigione che vede nel Bene Comune l’obiettivo di ogni suo processo.

Le antiche discipline non bastano più a rispondere alle patologie figlie di una società moderna, così la ricerca specialistica non possiede strumenti utili alla comprensione profonda e complessiva del paziente. L’intuizione di CdM è quella di unire le competenze di molteplici discipline, antiche e moderne, alle esigenze di guarigione del giorno d’oggi.

Il protocollo “21 Giorni della Fertilità” è il percorso sviluppato da CdM in tre fasi per accompagnare donne e uomini alla riscoperta della propria naturale fertilità:

  • Fertilità come stato dinamico: oltre le logiche di traguardo della civilizzatosi
  • Infertilità come adattamento: la disfunzione che precede la patologia
  • Elasticità come processo di integrazione: la spirale della rigidità

Durante il corso verrà insegnato l’intero protocollo nelle sue componenti scientifico teoriche e applicative, al fine di restituire a ciascuna/o la capacità di comprendere, nutrire e rigenerare la propria fertilità.

Il corso è aperto a coppie e a singoli, specialisti del settore e non, a chi sta cercando una gravidanza e a chiunque desideri approfondire o affrontare il tema della salute che diviene fertilità.

 

Programma del corso


– VENERDÌ 24 –

ore 14:00 – 15:00 | Presentazione del progetto “La Fattoria dell’Autosufficienza”
ore 15:00 – 17:00 | Patto formativo. “Cambio di Marea”: Mission, Vision, Action
ore 17:00 – 18:35 | Pasto
ore 19:00 – 21:00 | I tre pilastri della fertilità
ore 21:00 – 22:30 | Lavoro guidato

 – SABATO 25

ore 7:30 – 8:30 | Autotrattamento: teoria e pratica della rigidità
ore 8:30 – 10:30 | La via della fertilità nel corpo (prima parte)
ore 10:30 – 11:30 | Primo pasto
ore 11:45 – 13:30 | Corpo in salute = Corpo fertile
ore 13:30 – 15:00 | Pratiche metaboliche di salute e fertilità
ore 15:00 – 16:30 | La fertilità dell’Io
ore 17:00 – 18:30 | Secondo pasto
ore 19:00 – 21:00 | La via della fertilità nel corpo (seconda parte)
ore 21:00 – 22:30 | Halakash

– DOMENICA 26 –

ore 7:30 – 8:30 | Trattamento: l’elasticità attraverso le mani
ore 8:30 – 10:30 | La linearità maschile
ore 10:30 – 11:30 | Primo pasto
ore 11:45 – 13:30 | La ciclicità femminile e la medicina ancestrale
ore 13:30 – 15:00 | La natura in sostegno: rimedi erboristici per Lui e per Lei
ore 15:00 – 17:00 | Dalla micoterapia alla nutraceutica della fertilità
ore 17:00 | Merenda, domande e saluti

 

Che cosa porterai a casa dal corso


  • Acquisirai ampie competenze sulla fertilità come forma matura di salute
  • Riceverai linee guida e strumenti semplici per disintossicarti e nutrirli adeguatamente
  • Imparerai come rendere elastiche e sane le membrane rigide del tuo corpo: da esse dipende la funzionalità degli organi coinvolti nella fertilità
  • Riceverai strumenti applicativi sulle pratiche di salute di risveglio metabolico nelle sue molteplici fasi
  • Scoprirai le peculiarità e le potenzialità dei cicli di fertilità femminili e maschili
  • Comprenderai quali strumenti concreti utilizzare per osservare e onorare nella quotidianità la tua ciclicità femminile o linearità maschile, accogliendo ritmi e fasi: fisiche, emotive e psichiche
  • Riceverai una dispensa con le strategie nutrizionali, le ricette, gli integratori e le pratiche metaboliche giornaliere per custodire e nutrire la fertilità


La quota include


  • Il corso di 3 giorni
  • Pause tisane
  • Attestato di partecipazione
  • Pernottamento in tenda (non fornita dalla struttura)


La quota non include


  • Pernottamento in camera, camper o roulotte
  • Pasti
  • Trasferimenti
  • Quant’altro non espressamente indicato


Struttura del corso


Il corso si svolgerà da Venerdì 24 a Domenica 26 Settembre 2021 presso la Fattoria dell’Autosufficienza a Paganico, Bagno di Romagna (FC).

CORSO A NUMERO CHIUSO

 

Relatori


BEATRICE PACCHIONI

Madre, moglie, sorella, ostetrica… Donna.  “Salute come bene comune, procedendo dalla coscienza alla cura”, questo è il filo rosso che sta timbrando il cammino di spiritualità e guarigione di Beatrice.

All’età di dieci anni vive il dono del menarca. Da quel momento sente la chiamata a esprimere i suoi talenti per realizzare la sua femminilità e più tardi prende forma il desiderio pulsante di camminare accanto a donne e uomini per onorare la complessa bellezza di genere.

Si laurea in Ostetricia nel 2013 e da allora si impegna, con gentilezza e passione, a stare accanto alle donne che nascono madri e alle creature che nascono alla vita.

Appassionata di archeomitologia e antropologia, viaggia per studiare, approfondire e scoprire la spiritualità della nascita, del femminile, di se stessa, facendo incontrare e dialogare le antiche medicine popolari con le moderne ricerche scientifiche.

Diventa IBCLC, Specialista in Medicina Placentare (IPEN UK e Medicina Placentare de Chile y Latinoamerica), Terapeuta Mestruale (Red School UK e Terapia Menstrual Madretierra, costruttrice di Tende Rosse (Deanna L’Am).

Ha scritto Sono Donna e Sono Mamma con HumusEdizioni. È co-fondatrice di “Cambio di Marea”.

 

STEFANO BERLINI

Laureato alla facoltà di Medicina e Chirurgia di Bologna presso il corso di laurea in Fisioterapia, si specializza in Manipolazione Fasciale per le disfunzioni viscerali a Vicenza secondo il metodo di Luigi Stecco.

Lo studio delle tecniche manipolative del tessuto connettivo superficiale lo porta alla formazione circa l’Ipnosi Rapida Medica e allo studio sistematico dei lavori di W. Reich, G. Calligaris, G. Jung, R. Steiner.

Dopo quattro anni di costante pratica e ricerca ambulatoriale, di manipolazione viscerale su pazienti con sindrome di Rett, autismo ad alta funzionalità e ADHD, comincia a integrare le competenze raccolte circa il tessuto connettivo e il suo dialogo sottile tra individuo e biosfera; inizia così da co-fondatore un percorso di studio con molteplici operatori/ricercatori indipendenti, in un dialogo di scambio internazionale che indaga la “salute come bene comune”.

Oggi, questo progetto nato nel 2014 è divenuto una associazione di promozione sociale che unisce ricercatori di molteplici discipline sanitarie, impegnati nella costruzione di un nuovo modello di salute, sotto il nome di “Cambio di Marea”.

 

Costi & iscrizioni


€ 210,00

Per info sul pernottamento e pasti scrivi a info@autosufficienza.it o chiama il 335 8137979

> Iscriviti on-line su www.macrolibrarsi.it

 

Bambini e ragazzi


  • Il corso non è adatto ai bambini.

 

Cani e altri animali


Il centro della Fattoria è recintato e scorrazzano liberamente galline, oche, tacchini, gatti, 2 cani maremmani, ecc.
I vostri animali domestici sono benvenuti, è importante però che siano ben ammaestrati e non disturbino la quiete della Fattoria.

 

Pernottamento e pasti


Al centro della Fattoria dell’autosufficienza sorge l’edificio storico Caselle di Paganico, finito di ristrutturare nel 2016 e dedicato a Bio-Agriturismo.
Con il termine BIO intendiamo BIOLOGICO E BIOEDILIZIA, infatti tutto quello che trovi in agriturismo segue i criteri dell’ecologia. L’edificio è stato costruito con materiali naturali (roccia, calce, terra, canapa, legno), gli arredi e il pavimento sono in legno e trattati solo con oli naturali e vernici ecologiche, la biancheria da letto e le coperte sono in cotone e lana certificata bio, i saponi e detersivi sono eco-compatibili e naturalmente tutto ciò che offre la cucina è biologico, a km0 e prevalentemente vegetale & integrale. Per l’alloggio l’agriturismo dispone di 2 camere doppie/matrimoniali/triple, 1 camerata con 6 letti, 1 monolocale (2-3 posti).

Scopri di più sull’agriturismo >

Per info sul pernottamento scrivi a info@autosufficienza.it o chiama il 335 8137979

 

Dettagli

Inizio:
24 Settembre ore 14:00
Fine:
26 Settembre ore 17:30
Categoria Evento:

Luogo

Fattoria dell’Autosufficienza
Località Paganico snc
Bagno di Romagna, 47021 Italia
Telefono:
3358137979
Visualizza il sito del Luogo

Organizzatore

Fattoria dell’Autosufficienza
Telefono:
3358137979
Email:
info@autosufficienza.it
Visualizza il sito dell'Organizzatore