Una giornata tra alberi e selvatiche

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Una giornata tra alberi e selvatiche

21 Luglio ore 9:00 - 18:00

L’incontro con le erbe è sempre un gesto che fa vibrare il nostro cuore.

Nelle nostre tradizioni, nelle ricette di famiglia, nei rimedi che ci ha tramandato la nonna c’è sempre un’erba o un albero che ci fa capolino, dalla Camomilla quando ci si irritano gli occhi, alla Lavanda che ancora troviamo ai mercatini delle feste di paese, dalla mezza patata per le bruciature , al decotto di semi di Finocchio per le indigestioni, e chissà quante altre usanze vi sono state tramandate e tenete nascoste lì, in quel cassetto ancora troppo chiuso.

Ahimè però il tramando a voce ha perso la sua forza e l’utilizzo delle piante non è più frutto di un incontro con la pianta stessa e di un gesto sacro di raccolta ma troppo spesso si riduce all’acquisto nell’erboristeria di paese delle pillole magiche contenente qualche erba più o meno conosciuta.

Ma erbe e alberi ci stanno richiamando a gran voce, non usano il wi-fi ma sanno che la connessione tra noi e loro è fortissima , quanto è vero che noi respiriamo il loro ossigeno e loro la nostra anidride carbonica, vi sembra poco??

Non possiamo ignorarla: lo vedo negli occhi che brillano quando riconosciamo un’erba che utilizzava la nostra nonna, nei sorrisi quando riscopriamo il segreto nascosto dei salici , nel respiro profondo quando scopriamo l’aroma delle foglie di noce, nei brividi che ci attraversano la pelle camminando su un prato di achillea..

Ecco cosa ci aspetta in questo appuntamento d’amore:  piante  e tradizioni, tramando del gesto, rituali di incontro con le piante e preparazione di un rimedio, per ritrovare quella grande unione col mondo vegetale e riportarlo con delicatezza nella nostra vita.

 

Programma del seminario


GIOVEDÌ –

ore 9:09 | Arrivo dei partecipanti e cerchio di presentazione

ore 10:10 | Camminata nei boschi della fattoria per incontrare alberi erbe, ascoltare le loro storie e creare il nostro erbario

ore 13:13 | Pranzo nell’agriturismo Autosufficienza

ore 15:15 | Preparazione di un rimedio erboristico

ore 16:16 | Incontro con le grandi Quercie

ore 17:17 | Cerchio finale di condivisione

 

N.B.

*il programma potrebbe subire variazioni a seconda delle condizioni meteo, del nostro sentire e di quant’altro non prevedibile.

*in caso di pioggia l’evento sarà rimandato a data da destinarsi

*A seconda delle proprio necessità è consigliato portare con se:

  • quaderno per appunti
  • cappellino
  • crema solare
  • scarpe da trekking
  • abbigliamento a strati adeguato per le attività nei boschi
  • strumento musicale (facoltativo)
  • quanto sentite sia perfetto per accompagnarvi in questa giornata.

 

Che cosa imparerai dal seminario


  • Conoscenza base delle principali erbe selvatiche, piante officinali e i principali alberi dell’ appenino romagnolo
  • Antichi usi e tradizioni erboristiche
  • Un rimedio erboristico auto prodotto


La quota include


  • Pranzo in agriturismo con materie prime biologiche
  • Attività da programma e materiale per la preparazione del rimedio


La quota non include


  • Quant’altro non espressamente indicato

 

Struttura del seminario


Il seminario si svolgerà nella giornata di Giovedì 21 luglio 2022 presso il Centro Ecologico Autosufficienza a Paganico, Bagno di Romagna (FC)

Al termine del seminario nei giardini adiacenti il forno dell’agriturismo ospiteremo all’interno del ciclo “Gli apericena dell’Autosufficienza – relax, musica, natura, cultura” l’evento Pizza in Fiore, una serata di pizza ed erbe spontanee dove utilizzeremo alcune delle piante incontrate durante la giornata oltre naturalmente la nostra farina di grani antichi. Per ulteriori informazioni clicca qui

Relatori


GIULIA SAMA

Fin dall’adolescenza la mia voglia di conoscere le piante spontanee e di stare in mezzo alla Natura mi portò a fare lunghe camminate per raccogliere le erbe.

Questa mia grande passione mi ha permesso di lavorare in un’erboristeria vecchio stile dove le titolari mi hanno tramandato l’arte di comporre e preparare tisane e decotti per i clienti.

Seguendo la mia passione per le erbe e la natura mi sono iscritta alla facoltà di “Scienza Naturali” dove ho potuto approfondire la magia della geologia terrestre, le infinite forme di vita del mondo animale, il grande  progetto dell’ecologia e tanto altro.

Dato il mio grande entusiasmo non potevo che laurearmi con il massimo dei voti, e nel frattempo , tra un esame e l’altro, ho fatto lunghi trekking col CAI entrando anche nel fantastico mondo dell’escursionismo alpino e diventano Operatore Naturalistico e Culturale.

In seguito ho lavorato come erborista e commessa in Macrolibrarsi e nel mentre ho frequentato la scuola di Naturopatia per approfondire l’arte della cura della persona e non del sintomo ,ma soprattutto della prevenzione, tutt’ora grande sconosciuta.

Ad oggi lavoro come Naturopata per accompagnare le persone in percorsi di benessere personalizzati con consulti individuali, camminate in natura e ritiri esperienziali. Vivo e collaboro alla fattoria dell’Autosufficienza dove posso coltivare piante officinali e sperimentare la produzione di oli essenziali e di idrolati. Sono diplomata Csen per la conduzione di Sessioni di Forest Bathing.

BEATRICE PACCHIONI

Madre, moglie, sorella, ostetrica… Donna.  “Salute come bene comune, procedendo dalla coscienza alla cura”, questo è il filo rosso che sta timbrando il cammino di spiritualità e guarigione di Beatrice.

All’età di dieci anni vive il dono del menarca. Da quel momento sente la chiamata a esprimere i suoi talenti per realizzare la sua femminilità e più tardi prende forma il desiderio pulsante di camminare accanto a donne e uomini per onorare la complessa bellezza di genere.

Si laurea in Ostetricia nel 2013 e da allora si impegna, con gentilezza e passione, a stare accanto alle donne che nascono madri e alle creature che nascono alla vita.

Appassionata di archeomitologia e antropologia, viaggia per studiare, approfondire e scoprire la spiritualità della nascita, del femminile, di se stessa, facendo incontrare e dialogare le antiche medicine popolari con le moderne ricerche scientifiche.

Diventa IBCLC, Specialista in Medicina Placentare (IPEN UK e Medicina Placentare de Chile y Latinoamerica), Terapeuta Mestruale (Red School UK e Terapia Menstrual Madretierra, costruttrice di Tende Rosse (Deanna L’Am).

Ha scritto Sono Donna e Sono Mamma con HumusEdizioni. È co-fondatrice di “Cambio di Marea”.

 

Costi e iscrizioni


€ 90,00

> Per info e iscrizioni scrivi a info@autosufficienza.it o chiama il 335 8137979

N.B. Il seminario sarà confermato una volta raggiunto il numero minimo di partecipanti (10 persone). In caso contrario, vi contatteremo preventivamente per comunicare l’annullamento.

Bambini e ragazzi


L’evento non è pensato per bambini e ragazzi se non in veste di accompagnatori.

 

Cani e altri animali


In Fattoria vivono diversi animali domestici e da cortile tra cui cani, gatti e galline che non accettano di buon grado l’intrusione di altri animali. Per portare il proprio animale domestico accordarsi preventivamente con la reception.

 

Pernottamento e pasti


Il Centro Ecologico dell’Autosufficienza dispone delle seguenti sistemazioni:

  • Camere, monolocali e Tiny House
  • Camerata condivisa
  • Letto in yurta condivisa
  • Piazzole tende e camper

Nell’agriturismo serviamo piatti preparati con materie prime biologiche e preferibilmente a km0

Scopri di più sull’agriturismo >

Per info scrivi a info@autosufficienza.it o chiama il 335 8137979

Dettagli

Data:
21 Luglio
Ora:
9:00 - 18:00
Categoria Evento:

Luogo

Autosufficienza
Località Paganico snc
Bagno di Romagna, 47021 Italia
+ Google Maps
Telefono:
3358137979
Visualizza il sito del Luogo

Organizzatore

Autosufficienza
Telefono:
3358137979
Email:
info@autosufficienza.it
Visualizza il sito dell'Organizzatore