Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Vacanza Detox. Un ritiro immersivo per rigenerare mente, corpo e spirito. Sessione Ottobre 2023

29/10/2023 ore 10:00 - 04/11/2023 ore 10:30

ISCRIVITI ORA >

Che cos’è la disintossicazione? In un mondo dove l’umano ha perso gradualmente ogni legame con la propria natura, con la biologia e la chimica che lo abita, con i ritmi e i funzionamenti più profondi del proprio corpo, anche la disintossicazione può diventare una moda e un gioco, una pratica scellerata e pericolosa.

La depurazione di un corpo prevede più livelli e più bersagli, è ordinata su logiche comuni, ma soppesata da ciascuno sull’esperienza individuale e sul vissuto che ciascun corpo porta con sé.
Esiste una chimica della disintossicazione, il primo livello imprescindibile da cui parte una sana pratica depurativa a livello inorganico (elemento terra), una biologia della disintossicazione ovvero l’insieme dei processi organici e delle reazioni a esso annesse (elemento acqua), un metabolismo della disintossicazione fatto di temperature ed enzimi (elemento fuoco) e infine un elettromagnetismo della disintossicazione, il più sottile e avvincente dei regni della guarigione (elemento aria).

Per guidare un corpo verso la sua più completa depurazione sono necessari passi coerenti, ordinati e consapevoli, rispettosi di ogni fase dell’intero processo e capaci di ripristinare ogni distretto nelle sue componenti più profonde.

Un’esperienza dedicata alla rigenerazione. Rigenerazione mentale. Rigenerazione organica. Rigenerazione dell’anima. Un’occasione per riconnettersi al ritmo della vita, al ritmo che pulsa da sempre in ogni essere umano. Un’occasione per concedersi l’opportunità di riconoscere la bellezza del mondo, sia quella che abita dentro di noi sia quella che osserviamo ogni giorno all’esterno di noi.
Un’occasione per cambiare direzione, come individui, come popolo.

 

Sessioni della vacanza


La stessa esperienza verrà proposta nelle seguenti date:

  • da Lunedì 3 a Domenica 9 Aprile 2023
  • da Domenica 13 a Sabato 19 Agosto 2023

 

Programma della vacanza


– DOMENICA 29 Ottobre –

ore 10:00 – 12:00 | Check-in e accoglienza
ore 12:00 – 13:00 | Introduzione alla vacanza detox
ore 13:00 – 15:00 | Il ritratto dell’anima racconta: piccole sessioni fotografiche individuali
ore 15:00 – 17:00 | Presentazione e visita guidata del Centro di Ecologia Applicata Autosufficienza
ore 17:00 – 18:30 | Pasto pomeridiano
ore 20:00 – 21:00 | Cerchio di fuoco

 

– LUNEDÌ 30 Ottobre –

ore 7:00 – 8:30 | Movimento Biologico / Metodo TRE
ore 9:00 – 10:30 | Il femminile e le erbe (attività riservata alle donne)
ore 10:30 – 12:00 | Pasto mattutino
ore 12:30 – 16:30 | Laboratorio di cucina detox
ore 17:00 – 18:30 | Pasto pomeridiano

 

– MARTEDÌ 31 Ottobre –

ore 7:00 – 8:30 | Meditazione e Qi Gong / Yoga
ore 10:30 – 12:00 | Pasto mattutino
ore 12:30 – 16:30 | Attività formativa: la guarigione nelle mani
ore 17:00 – 19:00 | Pasto pomeridiano
ore 19:00 – 21:00 | Laboratorio di scrittura creativa con Arianna Rigoni


– MERCOLEDÌ 1 Novembre –

ore 7:00 – 10:00 | Camminata nei boschi
ore 10:30 – 12:00 | Pasto mattutino
ore 12:30 – 16:30 | Attività formativa: detox e digiuno
ore 17:00 – 18:30 | Pasto pomeridiano
ore 19:00 – 21:00 | Proiezione documentario e dibattito


– GIOVEDÌ 2 Novembre –

ore 7:00 – 8:30 | Movimento Biologico / Metodo TRE
ore 9:00 – 12:00 | Silenzio
ore 12:00 – 13:00 | Cerchio di condivisione
ore 14:00 – 18:00 | Incontro con lo spirito degli alberi – Lucilla Satanassi e Hubert Bosch
ore 19:00 – 21:00 | Halakash


– VENERDÌ 3 Novembre –

ore 7:00 – 8:30 | Meditazione – Qi Gong / Yoga
ore 9:00 – 10:30 | Il femminile e le erbe (attività riservata alle donne)
ore 10:30 – 12:00 | Pasto mattutino
ore 12:00 – 15:00 | Inner Detox – Disapprendimento, cambi di paradigma, nuove aperture
ore 15:00 – 17:00 | Il ritratto dell’anima racconta: piccole sessioni fotografiche individuali
ore 17:00 – 18:30 | Pasto pomeridiano
ore 19:00 – 21:00 | Cerchio di fuoco
ore 21:00 – 23:00 | Concerto finale: Passaggi sonori tra Oriente e Occidente

 

– SABATO 4 Novembre –

ore 8:30 – 10:00 | Scrittura degli intenti e saluti – letture e consegne dei ritratti
ore 10:30 | Pasto di chiusura

 

Note bene


Trattandosi di una vacanza, la partecipazione alle attività è facoltativa anche se caldamente consigliata. La settimana prima dell’inizio della vacanza detox verrà inviato del materiale informativo riguardante le attività proposte a ogni partecipante.

 

Che cosa ti porterai a casa da questa esperienza


Lo scopo della vacanza è anche quello di consegnare a ogni partecipante “una cassetta degli attrezzi”, delle linee guida concrete per agire nel bene della propria integrità e di quella della collettività.

 

La quota include


  • Esami e cartella per monitorare i progressi
  • Attività formativa sul detox
  • Attività formativa sullʼautotrattamento viscerale
  • Presentazione e visita guidata del Centro di Ecologia Applicata Autosufficienza
  • Laboratorio di cucina detox
  • Sessioni guidate da esperti di Movimento Biologico, Yoga, Meditazione Qi Gong, metodo TRE, incontro con lo spirito degli Alberi, Halakash e altre attività guidate da relatori di fama nazionale
  • Pasti con materie prime biologiche studiati appositamente per il programma di disintossicazione
  • Concerto finale
  • Estratti, bevande fermentate, tisane fredde, mielessenze messe a disposizione dei partecipanti quotidianamente

 

La quota non include


  • Pernottamento in tenda, camera, camper o roulotte
  • Eventuali pasti durante la giornata di digiuno
  • Quant’altro non espressamente indicato

Trattamenti di benessere individuale (da prenotare in loco)


  • Consulenza alimentare
  • Consulenza allattamento, nascita e ciclicità mestruale
  • Consulenza psicologica/crescita personale
  • Naturosophia
  • Iridologia
  • Riflessologia plantare
  • Trattamento con lo spirito degli alberi
  • Riabilitazione, sedute posturali, Movimento Biologico
  • Metodo TRE® – Tension & Trauma Releasing Excersises
  • Scuola di meditazione

 

Visite guidate per adulti e bambini (da prenotare in loco)


  • Presentazione e visita guidata del Centro Autosufficienza (su prenotazione anche in inglese)
  • Attività di ecologia integrale per bambini e ragazzi
  • Incontri autentici con il territorio: l’alta valle del Savio

 

Struttura della vacanza


L’esperienza si svolgerà da Domenica 29 Ottobre a Sabato 4 Novembre 2023 presso il Centro di Ecologia Applicata Autosufficienza a Paganico, Bagno di Romagna (FC).

CORSO A NUMERO CHIUSO

 

Costi e iscrizioni


€ 397 a persona per i primi 10 partecipanti
€ 497 a persona per i successivi

Per info sul pernottamento e pasti scrivi a info@autosufficienza.it o chiama il 335 8137979 

> Iscriviti on-line su www.macrolibrarsi.it

 

 

Relatori


GIULIA SAMA

Fin dall’adolescenza la mia voglia di conoscere le piante spontanee e di stare in mezzo alla Natura mi portò a fare lunghe camminate per raccogliere erbe di tutti i tipi e sdraiarmi sotto i grandi alberi che incontravo.
Questa mia grande passione mi ha permesso di lavorare in un’erboristeria “vecchio stile” dove le titolari mi hanno tramandato l’arte di comporre e preparare tisane e decotti per i clienti. Seguendo la mia passione per le erbe e la natura mi sono iscritta alla facoltà di “Scienza Naturali” dove ho potuto approfondire la magia della geologia terrestre, le infinite forme di vita del mondo animale e vegetale, il grande  progetto dell’ecologia e tanto altro.
Dato il mio grande entusiasmo non potevo che laurearmi con il massimo dei voti, e nel frattempo , tra un esame e l’altro, ho fatto lunghi trekking col CAI entrando anche nel fantastico mondo dell’escursionismo alpino e diventano Operatore Naturalistico e Culturale. In seguito ho lavorato come erborista e commessa in Macrolibrarsi e nel mentre ho frequentato la scuola di Naturopatia per approfondire l’arte della cura e della prevenzione della persona e non esclusivamente del sintomo.

A oggi lavoro come naturopata per accompagnare le persone in percorsi di benessere personalizzati con consulti individuali, camminate in natura e ritiri esperienziali. Vivo e collaboro presso La Fattoria dell’Autosufficienza, dove posso coltivare piante officinali e sperimentare la produzione di oli essenziali e di idrolati. Sono diplomata Csen per la conduzione di gruppi in sessioni di Forest Bathing.

BEATRICE PACCHIONI

Madre, moglie, sorella, ostetrica… Donna.  “Salute come bene comune, procedendo dalla coscienza alla cura”, questo è il filo rosso che sta timbrando il cammino di spiritualità e guarigione di Beatrice.

All’età di dieci anni vive il dono del menarca. Da quel momento sente la chiamata a esprimere i suoi talenti per realizzare la sua femminilità e più tardi prende forma il desiderio pulsante di camminare accanto a donne e uomini per onorare la complessa bellezza di genere.

Si laurea in Ostetricia nel 2013 e da allora si impegna, con gentilezza e passione, a stare accanto alle donne che nascono madri e alle creature che nascono alla vita.

Appassionata di archeomitologia e antropologia, viaggia per studiare, approfondire e scoprire la spiritualità della nascita, del femminile, di se stessa, facendo incontrare e dialogare le antiche medicine popolari con le moderne ricerche scientifiche.

Diventa IBCLC, Specialista in Medicina Placentare (IPEN UK e Medicina Placentare de Chile y Latinoamerica), Terapeuta Mestruale (Red School UK e Terapia Menstrual Madretierra, costruttrice di Tende Rosse (Deanna L’Am).

Ha scritto Sono Donna e Sono Mamma con HumusEdizioni. È co-fondatrice di “Cambio di Marea”.

STEFANO BERLINI

Laureato alla facoltà di Medicina e Chirurgia di Bologna presso il corso di laurea in Fisioterapia, si specializza in Manipolazione Fasciale per le disfunzioni viscerali a Vicenza secondo il metodo di Luigi Stecco.

Lo studio delle tecniche manipolative del tessuto connettivo superficiale lo porta alla formazione circa l’Ipnosi Rapida Medica e allo studio sistematico dei lavori di W. Reich, G. Calligaris, G. Jung, R. Steiner.

Dopo quattro anni di costante pratica e ricerca ambulatoriale, di manipolazione viscerale su pazienti con sindrome di Rett, autismo ad alta funzionalità e ADHD, comincia a integrare le competenze raccolte circa il tessuto connettivo e il suo dialogo sottile tra individuo e biosfera; inizia così da co-fondatore un percorso di studio con molteplici operatori/ricercatori indipendenti, in un dialogo di scambio internazionale che indaga la “salute come bene comune”.

Oggi, questo progetto nato nel 2014 è divenuto una associazione di promozione sociale che unisce ricercatori di molteplici discipline sanitarie, impegnati nella costruzione di un nuovo modello di salute, sotto il nome di “Cambio di Marea”.

MASSIMO FORCELLINI

Laureato in Psicologia, Naturopata dell’Istituto di Medicina Psicosomatica RIZA, Istruttore Certificato dell’Universal Healing Tao del M° Mantak Chia, diplomato come Insegnante di pratiche alchemiche taoiste e Qigong e Massoterapia Antica cinese presso il Centro Internazionale Fiore del Tao di Milano diretto dal dott. Marco Bizzozero.
Cofondatore dell’associazione ALA (hArmony and Love Association) che dal 1996 ha sede nella Repubblica di San Marino.
Condivide gli insegnamenti ricevuti e l’esperienza maturata con il tempo e la pratica presso la sede dell’associazione ALA e in altre sedi. Svolge attività professionale di consulenza psicologica (integrata con metodologie naturopatiche, tecniche psicofisiche e di meditazione). L’approccio privilegiato è fortemente orientato a favorire il processo evolutivo individuale e sociale.
Dal 2021 l’amore per la vita, per la Terra e il territorio in cui abita da almeno dieci anni, il legame di affinità di valori con un gruppo speciale di persone lo ha portato a far parte dei “Custodi della Terra”, una comunità di territorio che promuove e mette in pratica uno stile di vita in collaborazione con la natura, una visione del bene comune a sette generazioni. Per Massimo un modo per incarnare il cambiamento avvenuto gradualmente nella propria coscienza in decenni di pratica evolutiva.
Inizia la sua ricerca nel ’87 con l’apprendimento delle arti marziali (Isshinryu Karate) che porta avanti fino al ’92, quando incontra il dott. Giancarlo Crociati, infaticabile ricercatore dello spirito, uomo di cuore e di conoscenza straordinari. Il dott. Crociati (psicoterapeuta, allievo diretto del M° Mantak Chia e di altri maestri) lo inizia allo Yoga Alchemico Taoista e gli trasmette tutta una serie di insegnamenti che rimangono il fondamento del suo lavoro.
Dal 2019 il percorso proposto ha assunto il nome di “Scuole di Meditazione. L’Arte delle Presenza Consapevole”.
Dal 2016 sta approfondendo il proprio percorso personale con Marco Ragghianti e Silvia Gusmaroli, insegnanti di Pratiche Contemplative di origine cristiana e Pratiche Taoiste della tradizione della Via Dell’Acqua (Scuola del Maestro Taoista Bruce Frantzis). Incontra regolarmente Padre Andrea Schnöller per i suoi insegnamenti sulla Via del Silenzio.
Durante la sua ricerca ha avuto il privilegio di incontrare e ricevere insegnamenti da diversi altri maestri: Mantak Chia (Tao Yoga); Juan Li (collaboratore diretto di Mantak Chia) dal quale ha appreso il Tai Chi Chi Kung I; Sun Jun Qing (Wudang Qigong della Scuola Porta del Drago); Liu Dong (Qigong terapeutico); Marco Mazzarri (Qigong terapeutico); Georges Charles (Qigong della Scuola San Yi Quan); il monaco vietnamita Thich Nhat Hanh; Padre Laurence Freeman (Meditazione Cristiana); dott. Baskaran Pillai (Sri Guruji, mistico indiano della tradizione Siddha).

FRANCESCA BODA

Nata a Pisa nel 1993. Laureata alla Magistrale di Scienze Motorie nell’anno 2018 con indirizzo di riabilitazione.
Ha lavorato dal 2012 al 2014 come insegnante di psicomotricità per bambini dai 2 ai 5 anni e dal 2013 al 2015 come insegnante di ginnastica artistica.
Ha fatto un corso di riabilitazione post intervento chirurgico, un master di posturologia, un corso di respirazione ed apnea applicata al movimento e partecipato ai corsi di formazione di Movimento Biologico.
Dal 2016 al 2021 ha lavorato presso la Casa di Cura di San Rossore come riabilitatrice.

 

TOMMASO CARMENATI

Amo viaggiare. Da fuori a dentro. Viaggiare nelle trame della complessità umana. Fino alla complessità degli ecosistemi. Appassionato di filosofia, antropologia, neuroscienze, sociologia e tutto ciò che si occupa di raccontare la bellezza in cui siamo immersi e da cui siamo circondati. Dopo una burrascosa adolescenza decido di visitare paesi dell’oltre oceano, per cercare quell’oltre che sentivo dentro. Dall’Australia, all’Irlanda, ai paesi del Sud-Est Asiatico fino all’Africa SubSahariana. Il viaggio è fuori, ma è anche dentro.
Mi affaccio al mondo dell’università fiutando immediatamente il meccanicismo e il riduzionismo che ne attanagliano le proposte.
Inizio a esplorare il mondo delle Scienze Motorie, prima con Issa Europe e poi con Elav. Parallelamente vengo in contatto con il mondo del coaching e della PNL che senza dubbio lasciano una traccia indelebile nella mia crescita.
Nel 2020 faccio la mia prima esperienza di WWOOFing alla Fattoria dell’Autosufficienza. Doveva essere un mese che poi diventano tre. Torno l’anno successivo e faccio la mia prima esperienza comunitaria durante la chiusura stagionale.
Oggi vivo ad Autosufficienza e dedico le mie energie nel portarne avanti la missione “essere il cambiamento che vogliamo vedere nel mondo”.

MATTEO PEZZANO

Laureato in Pedagogia all’università di Firenze con specializzazione in Pedagogia Clinica, psicomotricista secondo l’approccio di Bernard Aucouturier.
Ha lavorato per anni nelle scuole come psicomotricista e insegnante di sostegno alla disabilità. Nella sua pratica lavorativa con adulti e bambini privilegia unʼapproccio psico-corporeo.
Formatore e mentor del metodo TRE© (Tension & Trauma Releasing Exercises). Ha frequentato numerosi corsi di approfondimento in vari paesi del mondo (Brasile, Spagna, Portogallo, Austria, Italia) formandosi negli anni con il fondatore del Metodo TRE© David Berceli, e il Trainer italiano Riccardo Cassiani Ingoni.
Si occupa di sessioni individuali e di gruppo, conduce workshop introduttivi e sessioni di supervisione agli studenti in formazione nel metodo TRE©.

 

HONI RAMONA PARIS

A 6 anni scatta la sua prima fotografia sul fiume tra sassi e montagne. A 16 anni, tante, sul lungomare di Bellaria.

Da un lavoro estivo iniziato per gioco nasce non solo una grande passione di cui non poterne più fare a meno, ma un lungo viaggio nell’immenso e meraviglioso mondo dell’immagine e della comunicazione.

Tanti interessanti incontri ed esperienze nel cammino. Inizia a lavorare come fotografa free-lance, collaborando con studi, agenzie, testate giornalistiche, colleghi, enti pubblici e privati, maturando esperienza in diversi settori.

La voglia e il bisogno di esprimere diventano sempre più forti per Honi, così comincia a realizzare sia individualmente sia insieme a gruppi mostre e progetti di vario tema: curiosità, ricerca, emozioni e racconti, espressi tramite la fotocamera la luce e la carta.

Per qualche anno si sposta per l’Italia e sperimenta: questo gli permette di realizzare esperienze di crescita e guarigione, una guarigione dell’anima cominciata piano piano. Senza sapere sarebbe stato il vero punto di partenza per un nuovo modo di vedere ed esprimere, così finalmente la bellezza che tanto desiderava e aspettava, le si incastra negli occhi, comincia a sentire tutto ciò che vede e questo è la svolta.

Da tempo si occupa del mondo sia dell’immagine e comunicazione sia di quello più olistico e spirituale.

Il suo intento e la sua missione sono di unire questi due mondi sempre più concretamente: un occhio che possa sentire oltre che vedere, e andare oltre, cambiare punto di vista, perché ovunque è bellezza e tutto è sempre in evoluzione. Crescita, risveglio.

 

Bambini e ragazzi


Il corso non è adatto ai bambini.

 

Cani e altri animali


Presso il Centro di Ecologia Applicata Autosufficienza vivono diversi animali domestici e da cortile tra cui cani, gatti e galline che non accettano di buon grado l’intrusione di altri animali.
Per portare il proprio animale domestico accordarsi preventivamente con la reception.

 

Pernottamento 


Il Centro di Ecologia Applicata Autosufficienza dispone delle seguenti sistemazioni:

  • Camere, monolocali e Tiny House
  • Camerata condivisa
  • Letto in yurta condivisa
  • Piazzole tende e camper

Scopri di più sull’agriturismo >

Per info sul pernottamento scrivi a info@autosufficienza.it o chiama il 335 8137979

Dettagli

Inizio:
29/10/2023 ore 10:00
Fine:
04/11/2023 ore 10:30
Categoria Evento:

Luogo

Autosufficienza
Località Paganico snc
Bagno di Romagna, 47021 Italia
+ Google Maps
Telefono:
3358137979
Visualizza il sito del Luogo

Organizzatore

Autosufficienza
Telefono:
3358137979
Email:
info@autosufficienza.it
Visualizza il sito dell'Organizzatore
});