Biopiscina

Un’area di relax per gli ospiti dell’agriturismo, con la possibilità di rinfrescarsi durante le giornate più calde

La nostra biopiscina, inaugurata nel 2022, è uno specchio d’acqua dolce, realizzato su 3 livelli, che utilizza un delicato sistema naturale di depurazione e ossigenazione effettuato da batteri, piante, ghiaie e vortici d’acqua in movimento. Un’area relax originale, a disposizione degli ospiti delle camere e dei monolocali, per leggere un libro, meditare, prendere il sole o rinfrescarsi nelle calde giornate.

Tre sono le vasche, collegate da 3 cascate e un piccolo ruscello naturale. La vasca delle ninfee a ridosso del tempio ottagonale riflette la luce sulla struttura e ospita fiori meravigliosi. La seconda vasca ospita principalmente piante ossigenanti con lo scopo di depurare l’acqua. A seguire il ruscello e poi la vasca in legno di larice balneabile circondata da piattaforme di legno e confortevoli lettini dove rilassarsi liberamente durante la permanenza in agriturismo.

La biopiscina è uno specchio d’acqua artificiale balneabile che come ogni angolo del Centro Autosufficienza è stata studiata in modo da integrarsi al massimo con l’ambiente circostante e ridurre al minimo l’impatto ecologico.
Dopo aver sperimentato per anni la fitodepurazione per le acque nere e grigie del centro abbiamo scelto di utilizzare lo stesso principio anche per depurare l’acqua della piscina.

La nostra bio-piscina è veramente ecologica rispetto ad una piscina tradizionale perché

  • Non è stato utilizzato cemento armato per la sua realizzazione
  • Non produce acque di scarico con sostanze chimiche nocive per l’uomo e l’ambiente (no cloro, sali, ecc.). La depurazione è effettuata esclusivamente in modo naturale da batteri, ghiaie e piante
  • Funziona a circuito chiuso. L’acqua attraverso una pompa alimentata da pannelli fotovoltaici circola nelle 3 vasche.
  • Le necessità di acqua si limitano al rabbocco per riequilibrare il livello calato a causa dell’evaporazione
  • Favorisce la biodiversità e l’arricchimento di spazio vitale per flora e fauna autoctone
  • Durante la stagione fredda non necessita copertura