Accademia di Astrosofia. Training di formazione 2021

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Accademia di Astrosofia. Training di formazione 2021

23 Aprile ore 14:00 - 17 Ottobre ore 17:00

ISCRIVITI ORA >

L’astrosofia nasce come naturale evoluzione di tanti anni di studi e pratica astrologica che hanno evidenziato la necessità di costruire una nuova disciplina che integri le tecniche classiche d’interpretazione astrologica con lo studio della coscienza umana.

L’Accademia è una scuola in cui si offrono percorsi personali/professionali, dove accanto all’apprendimento di conoscenze e tecniche di indagine astrosofica, si affianca un percorso di crescita e autosviluppo volta all’evoluzione della propria consapevolezza. Si studiano gli avvenimenti esistenziali e le diverse modalità di percezione degli avvenimenti stessi: cronaca e filosofia.

La scienza degli astri ha trovato un giusto connubio con lo sviluppo della coscienza. L’astrosofia è una scienza della coscienza.

Non deve quindi sorprendere che l’Accademia proponga contemporaneamente sia un addestramento su tematiche astrologiche, psicologiche e culturali, sia un percorso di evoluzione personale che si basa sullo sviluppo della coscienza, avvalendosi dei contributi della meditazione orientale così come delle più recenti tecniche di terapia occidentale, quali le costellazioni sistemiche o la P.N.L.

Che cosa può fare per te l’Astrosofia


Ti aiuta a prendere la decisione giusta: è importante sapere che cosa desidera la nostra anima, anima che ci ama e sa che cosa ci può rendere veramente felici. Leggendo il tema natale, l’astrosofo vede con chiarezza lo scopo della tua vita e ti aiuta a capire perché alcune cose ti riescono più facilmente e altre meno.
Quando vivi nel flusso del tuo destino, la vita ti sembra bella, semplice e gioiosa; al contrario, appena provi ad andare controcorrente inizi a soffrire e la vita diventa difficile. Questo è il modo in cui la tua anima tenta di avvisarti che sei fuori rotta, ma se conosci la tua rotta, e più facile rispettarla. Puoi individuare questa rotta a un livello energetico e spirituale, ma anche verificare se specifiche scelte ‒ importanti e delicate (ad es. faccio bene a sposarmi? Faccio bene a cambiare lavoro ora?) ‒ ti avvicinano o ti allontanano da essa. Ovviamente, ti aiuta anche nelle scelte molto più quotidiane e spicciole, per esempio: scegliere se per te (e solo per te) è meglio la vacanza al mare o in montagna; se è meglio uscire più spesso con gli amici o stare a casa con i figli; se combattere per difendere i tuoi interessi o lasciar andare; se pensare di più a te stesso od occuparti di più degli altri. Molte di queste scelte le potrai fare in autonomia, se ti atterrai alle indicazioni.

Ti aiuta a definire sogni e obiettivi: tutto diventa più facile quando conosci la tua vocazione più alta e ti allinei a essa. Il destino non è qualcosa di fisso e determinato nel modo in cui si manifesta, ma è un percorso obbligato dal punto di vista del tipo di esperienze/energie che devono essere vissute/integrate. A seconda del livello di consapevolezza individuale, queste esperienze assumono forme diverse e, quindi, puoi intervenire sulla qualità di queste esperienze aumentando il tuo livello di consapevolezza (questo è il libero arbitrio). Se, per esempio, il tuo destino prevede che tu impari a vivere e a integrarti nel tuo gruppo di appartenenza, sarà semplice metter su famiglia ma sarà difficile fare una vita solitaria, libera, autonoma e indipendente da tutti.

Essere consapevoli significa accettare e vivere il proprio destino con gioia, evitando ‒ per usare l’esempio ‒ di rincorrere il sogno di improbabili avventure esotiche e trasferendo, invece, la voglia di avventura su attività che possono essere svolte nell’ambito del gruppo sociale. La nostra anima può riportarci sulla giusta rotta anche brutalmente, costringendoci a rientrare nel gruppo in seguito a una malattia o a un evento spiacevole. Ognuno di noi ha un destino diverso, unico e irripetibile, ma può viverlo in milioni di modi diversi.

Ti aiuta a comprendere perché alcuni aspetti della tua vita funzionano e altri no: il bambino che nasce è come una lastra fotografica sulla quale viene impressa la luce in una forma che viene anche rappresentata dalla fotografia del cielo al momento esatto della nascita. Questa impressione definisce il suo carattere e il suo destino, i suoi punti di consapevolezza e il suo lato ombra. Appena nato, comincia un percorso, si muove nella vita e questo avviene in sintonia con il movimento del resto dell’universo. Questo movimento lo possiamo confrontare al movimento dei pianeti del sistema solare sullo sfondo delle costellazioni. La carta del cielo diventa, così, strumento per comprendere gli eventi e le situazioni in chiave spirituale, individuando le lezioni da apprendere per evolvere.
Come ogni altro essere, nella vita quotidiana avrà difficoltà in alcuni ambiti piuttosto che in altri, a indicare che su alcuni temi ha l’opportunità di trasformare le difficoltà in talenti, ed evolvere, così, verso una consapevolezza (e quindi una gioia) maggiore. Il primo passo è comprendere che le difficoltà, le lezioni da apprendere sono già scritte al momento della nascita.
Questa scoperta meravigliosa ti apre la mente e il cuore a nuove prospettive di cambiamento, ti aiuta a rinunciare al vittimismo e a riappropriarti del tuo potere. E permette che emergano anche i tuoi talenti innati e il modo di utilizzarli al meglio.

Ti aiuta a scoprire quali parti di te sono in luce e quali parti sono in ombra (in senso junghiano): le parti in luce sono in sintonia con i tuoi desideri, quelle in ombra sono potenziali nemiche ‒ se non vengono opportunamente comprese e integrate. Anche in questo caso è possibile restare a un livello di definizione generico o scendere nello specifico: insieme all’astrosofo puoi identificare precisi comportamenti che possono diventare inconsapevolmente auto-distruttivi. Quando un bambino nasce prende il carattere di uno dei due genitori a cui si sente affine (genitore-luce), dall’altro genitore (genitore-ombra), desidera distanziarsi, fare una vita diversa (perché vuole avere caratteristiche diverse).
Da adulto, si rende conto che è diventato sempre più uguale al genitore-ombra. Quante volte ti è capitato, nel tempo, che qualcuno ti abbia fatto notare che stai diventando uguale a tua madre (o a tuo padre) con una sottile vena di critica? Se sai quale dei due genitori rappresenta la tua ombra, sai su quale genitore puoi lavorare per integrare le sue qualità (evitando di concentrarti sulle sue manchevolezze). Puoi evitare, così, di acquisirne e replicarne inconsciamente il comportamento.
L’astrosofia ti aiuta a capire con chiarezza qual è il genitore-ombra: il genitore-ombra non è necessariamente il genitore con cui hai più problemi, ma può essere il genitore con cui vai d’accordo. A volte il genitore con cui litighi è anche quello con cui i rapporti sono più chiari (anche se sembra strano).
L’ombra si manifesta in modi ‒ anche ‒ subdoli, proprio con quel genitore con cui sembriamo avere un rapporto migliore, quello che si tenta di proteggere ma del quale in fondo si pensa: “Io non sarò mai come lui (o come lei)”.

Ti aiuta a conoscere il segreto delle relazioni che durano: con l’astrologia tradizionale si tende a enfatizzare il ruolo di alcuni pianeti come Marte e Venere per verificare la compatibilità della coppia. In Astrosofia si utilizzano con grande efficacia i pianeti del destino, ovvero i pianeti lenti. Il linguaggio astrosofico impostato sui tre livelli (materia-relazioni-spirito), consente di analizzare le relazioni in un’ottica molto ampia e dettagliata, individuando sia i temi karmici sia le piccole difficoltà quotidiane.

 

Programma del corso


Il programma dell’Accademia è suddiviso in 6 moduli per l’anno 2021.

Il percorso si propone la conoscenza del linguaggio astrologico e delle varianti specifiche dell’astrosofia, nonché la conoscenza delle varie tecniche terapeutiche esistenti e la garanzia di padroneggiare le investigazioni sulle dinamiche di coppia e relazionali.
Non dimentichiamo, poi, che l’astrosofia nasce e si sviluppa su temi di livello spirituale legati alla conoscenza dei percorsi  esistenziali e destinici: il rapporto con il sacro e il senso della vita.

  • 3 Moduli BASE | LA CONOSCENZA DI SÉ

La prima parte del lavoro è dedicato alla conoscenza approfondita di se stessi. La complessità della vita e del destino di ogni singolo partecipante è sottoposta a lettura, attraverso una chiave moderna e attualissima: lo studio del campo individuale.
La straordinarietà di questo lavoro consiste nell’utilizzo simultaneo del potere dell’Astrosofia con la profondità del Campo Universale Sistemico. L’Astrosofia, con la sua visione filosofico-antropologica e il suo linguaggio fato di segni, simboli e archetpi, ci svela le infinite combinazioni di cui è composto l’animo umano. La tridimensionalità della sua visione permette, peraltro, un’indagine realmente olistica che indaga la salute, le relazioni emozionali e le finalità spirituali di ogni singolo partecipante, a livello coscienziale.
Per rispondere pienamente alle domande Chi sonoDa dove vengo e Dove sto andando, la prima parte della ricerca  eve perlustrare attentamente sia i condizionamenti parentali, attraverso una ricca indagine genealogica (chi sono i miei antenati e come operano nel mio presente), sia una approfondita indagine delle nostre incarnazioni attraverso le regressioni e sia la ricerca degli archetipi principali di affiliazione, che danno uno scopo esistenziale e un modello di vita spirituale.

L’obiettivo evolutivo del lavoro rimane comunque l’utilizzo delle suddette discipline per portare il lato ombra delle nostre reazioni automatiche sotto la luce del pieno controllo consapevole. Lo studio della
simbologia oggettiva permette di apprendere il linguaggio universale della coscienza, utile nel percorso formativo per il sostegno e lo sviluppo delle capacità intellettive nella codifica della comprensione dei
simboli trasmessi dalla luce.

  • 3 Moduli AVANZATI | L’ESPRESSIONE DEL SÉ

La seconda fase del lavoro seminariale è interamente dedicato al cucirsi addosso le conoscenze generali contemplate nel corso dei primi 3 seminari.

In questa seconda parte di approfondimento, il partecipante è pronto per potersi dedicare alla lettura della tridimensionalità della sua esperienza terrena: le tematiche personali, in chiave olistica, vanno studiate miscelando sapientemente filosofia, psicologia e principi di MTC (medicina tradizionale cinese).
Siamo convinti che per approcciarci a una corretta conoscenza di “Chi siamo” e della traiettoria destinica, occorra avere una buona conoscenza e un discreto equilibrio di tutti gli ambiti della vita: corpo, anima e spirito.

Argomenti del corso


  • LA TRIADE DELLA PERSONALITÀ E IL MISTERO DELLO ZODIACO
    Dopo aver brevemente elencato le caratteristiche principali delle tre tipologie della personalità, si procederà a cercarne le origini nello zodiaco. La comprensione profonda del funzionamento di una data
    maschera attitudinale permette di capire meglio, sia se stessi sia cosa si cerca all’interno di una data relazione.
    Un bellissimo lavoro su come ottenere gioia e consapevolezza aldilà del gioco delle proiezioni.
  • LE 5 FERITE EMOZIONALI NELLO ZODIACO ASTROSOFICO
    Prendendo spunto dal bellissimo lavoro della psicosomatica sulle ferite emozionali, si propone la conoscenza generale del funzionamento delle ferite e l’applicazione nello specifico nei singoli oroscopi dei partecipanti. Il lavoro offre un’incredibile opportunità di scoperta delle proprie modalità emozionali e personali.
  • LE DODICI STAZIONI DELLA CREAZIONE E IL PERCORSO DELL’EROE
    Il seminario offre la conoscenza specifica degli stadi evolutivi previsti per il raggiungimento della propria felicità. Il lavoro che andremo a fare consisterà, per ogni singolo partecipante, nel percorrere simbolicamente la propria esistenza andando a conoscere il proprio viaggio astro-sistemico.
  • LA POLARITÀ PARENTALE E I GIOCHI DELLA COSCIENZA
    Il seminario tratta la comprensione di come funzioni il gioco evolutivo tra luci e ombre, consapevolezza e rimozione, comprensione e proiezione. Le costellazioni dell’oroscopo natale forniranno ai singoli partecipanti ampio materiale istruttivo su cui cimentarsi per la comprensione dei giochi edipici e relazionali.
  • LE DINAMICHE PLANETARIE E I TURBAMENTI DELLA COSCIENZA
    In questo seminario vengono trattati gli interi aspetti dinamici degli archetipi collettivi (Plutone, Nettuno, Urano, Saturno, Giove), in relazione alla nostra vita quotidiana. La difficoltà di ogni singolo destino di veicolare contenuti collettivi (moda, religione, cultura, costumi), con una trattazione specifica data dagli aspetti dei pianeti lenti sulla struttura individuale della personalità (sole, luna e ascendente).
    Verranno trattate nello specifico le modalità migliori per imparare a gestire situazioni e modalità espressive complesse, nelle varie aree della vita (amore, lavoro, famiglia).
  • I NODI E L’EVOLUZIONE DELL’ANIMA NEL LAVORO CON I CINQUE GUARDIANI PLANETARI
    In questo seminario si porta la consapevolezza sul percorso evolutivo inscritto alla nascita dai nodi lunari. Il lavoro verte su tre piani: quello genetico, ricercando le ereditarietà familiari e parentali, quello sociale, ricercando le ragioni di una nascita avvenuta in un certo periodo storico e quello spirituale che valuterà per ogni singola persona, gli obiettivi ultimi e la “mission” di questa esistenza.
  • SATURNO: IL SIGNORE DEL DESTINO NEL VIAGGIO DELL’ANIMA
    Il seminario tratta la conoscenza del funzionamento delle leggi che regolano ciò che comunemente viene definito “destino”. Tali leggi rivestono una importanza incredibile sulle relazioni fra genitori e figli, e più specificatamente, sulle relazioni karmiche. Durante il lavoro verranno indicate ai singoli partecipanti le chiavi di comprensione di come il destino operi in funzione dell’evoluzione dell’anima.
  • IL PUNTO NAVE DELL’EVOLUZIONE DELL’ANIMA NELL’ETERNA CICLICITÀ DELLA VITAIn questo workshop il tema consiste nell’identificare innanzitutto in quale modo l’esistenza tende a proporre le medesime tematiche. In secondo luogo, all’interno di specifici cicli evolutivi, ci si interrogherà su quale fase, ferita, o tema esistenziale, la vita, ci chiede in questo momento di lavorare.

 

A chi è consigliata l’Astrosofia


L’Astrosofia è una porta di accesso al tuo codice segreto interiore, uno strumento formidabile per capire e restare sulla giusta rotta, ed e perciò consigliata:

  • A chi sta affrontando un cambiamento importante: per avere il coraggio di lasciar andare e aprirsi, così, a nuove e migliori opportunità.
  • A chi sta pensando di cambiare lavoro: per capire le cause dell’insoddisfazione, in modo da evitare di ripetere gli errori del passato.
  • A chi sta pensando di aprire un’attività: per verificare che sia il settore giusto e il momento giusto, in modo da ottenere i risultati desiderati.
  • A chi si chiede se una persona è la sua anima gemella: per verificare la compatibilità di carattere e comprendere anche gli aspetti più impegnativi, in modo da vivere la relazione al meglio.
  • A chi sta affrontando una separazione: per capire le ragioni della fine e acquisire la prospettiva di una nuova vita.
  • A chi sta pensando di diventare genitore: per capire quando è il momento giusto, così da saperlo attendere con gioia.
  • A chi è genitore: per imparare come migliorare il rapporto con un figlio, imparando a conoscere e gestire in modi più costruttivi le reazioni automatiche che si innescano in alcune situazioni.


Calendario delle lezioni


  • da Venerdì 23 a Domenica 25 Aprile
  • da Venerdì 14 a Domenica 16 Maggio
  • da Venerdì 11 a Domenica 13 Giugno
  • da Venerdì 9 a Domenica 11 Luglio
  • da Venerdì 24 a Domenica 26 Settembre
  • da Venerdì 15 a Domenica 17 Ottobre


La quota include


  • Il corso di 3 giorni
  • Pause tisane/caffè
  • Attestato di partecipazione
  • Pernottamento in tenda (non fornita dalla struttura)


La quota non include


  • Pernottamento in camera, camper o roulotte
  • Pasti
  • Trasferimenti
  • Quant’altro non espressamente indicato


Struttura del corso


Il percorso è sviluppato in 6 moduli che si terranno un week-end al mese, da Aprile a Ottobre 2021, presso la Fattoria dell’Autosufficienza a Paganico, Bagno di Romagna (FC).

CORSO A NUMERO CHIUSO

 

Relatore


FABRIZIO A. MARIOTTI

Fondatore e presidente dal ’99 dell’Istituto Internazionale di Ricerche Antropologiche “ETHNOS”. Opera come consulente astrologico e insegnante dal 1985.
Grazie alla conoscenza delle linee guida del pensiero orientale e agli studi sul comportamento umano dell’occidente, è diventato un ricercatore che usa i simboli astrologici per raggiungere il cuore delle persone e fornire gli elementi essenziali per una nuova consapevolezza.
Il suo lavoro è un tentativo di trovare la chiave unificante tra Scienza e Misticismo, da lui individuata nel concetto di “Luce”. Lo studio della Luce diventa lo studio della coscienza umana, attraverso un nuovo linguaggio, una
nuova disciplina, che ama condividere e insegnare e che prende il nome di “Astrosofia”.

 

Costi & iscrizioni


  • La quota di iscrizione del corso è di € 1.500,00 e include la tessera all’Associazione Vivi Consapevole in Romagna
  • Il corso è prenotabile tramite pagamento di € 244,00 di caparra, NON RIMBORSABILE.
  • Il saldo del corso, ammontante a € 1.256,00, avverrà il primo giorno del corso in Fattoria.

Per info sul pernottamento e pasti scrivi a info@autosufficienza.it o chiama il 335 8137979

> Iscriviti on-line su www.macrolibrarsi.it

 

Bambini e ragazzi


  • Il corso non è adatto ai bambini.

 

Cani e altri animali


Il centro della Fattoria è recintato e scorrazzano liberamente galline, oche, tacchini, gatti, 2 cani maremmani, ecc.
I vostri animali domestici sono benvenuti, è importante però che siano ben ammaestrati e non disturbino la quiete della Fattoria.

 

Pernottamento e pasti


Al centro della Fattoria dell’autosufficienza sorge l’edificio storico Caselle di Paganico, finito di ristrutturare nel 2016 e dedicato a Bio-Agriturismo.
Con il termine BIO intendiamo BIOLOGICO E BIOEDILIZIA, infatti tutto quello che trovi in agriturismo segue i criteri dell’ecologia. L’edificio è stato costruito con materiali naturali (roccia, calce, terra, canapa, legno), gli arredi e il pavimento sono in legno e trattati solo con oli naturali e vernici ecologiche, la biancheria da letto e le coperte sono in cotone e lana certificata bio, i saponi e detersivi sono eco-compatibili e naturalmente tutto ciò che offre la cucina è biologico, a km0 e prevalentemente vegetale & integrale. Per l’alloggio l’agriturismo dispone di 2 camere doppie/matrimoniali/triple, 1 camerata con 6 letti, 1 monolocale (2-3 posti).

Scopri di più sull’agriturismo >

Per info sul pernottamento scrivi a info@autosufficienza.it o chiama il 335 8137979

 

Dettagli

Inizio:
23 Aprile ore 14:00
Fine:
17 Ottobre ore 17:00
Categoria Evento:

Luogo

Fattoria dell’Autosufficienza
Località Paganico snc
Bagno di Romagna, 47021 Italia
Telefono:
3358137979
Sito web:
https://www.autosufficienza.it/

Organizzatore

Associazione “Vivi Consapevole in Romagna”