Corso di tintura naturale. Un laboratorio esperienziale con i doni della terra

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Corso di tintura naturale. Un laboratorio esperienziale con i doni della terra

5 Agosto ore 16:30 - 7 Agosto ore 16:30

ISCRIVITI ORA >

In questo corso interattivo presenterò il mio personale punto di vista sul mondo delle piante tintorie, quello che ho scoperto in questi anni, facendoti provare i passaggi più divertenti dell’arte tintoria. Passeggeremo insieme alla ricerca di materiale tintorio e ci divertiremo sperimentando diverse tecniche, su filo, su stoffa e su carta.
Siamo in cammino sempre e, sebbene il fascino del voler dominare tecniche sia una tentazione molto grande, è qualcosa che arriva con il tempo e con grande dedizione, l’apprendimento che ho imparato a privilegiare, e che consiglio ai principianti, nasce dalla curiosità e dal gioco, in una relazione rispettosa e dinamica con i materiali e con il contesto che ci circonda.

Se vuoi approcciare il magico mondo della tintura, ma ti spaventano i tecnicismi e processi troppo lunghi, ti accompagnerò in questa esperienza immersiva, ricca di spunti, che può essere un perfetto trampolino di lancio, da cui decidere quale strada scegliere per proseguire il viaggio nel mondo delle tinture naturali.

Scarti alimentari e piante autoctone per estrarre colori, da utilizzare su fibra, su stoffa, su carta o sui capi del nostro armadio.
Un’esperienza introduttiva che si rivolge ai curiosi e a coloro che vogliono provare a divertirsi con i colori naturali. Non sono richieste conoscenze preliminari, solo la voglia di esplorare e sporcarsi le mani.

Un corso per imparare a riconoscere le piante tintorie, estrarne il bagno colore, selezionare le fibre più adatte e prepararle alla tintura, ottenere viraggi con mordenti atossici, conferire texture diverse e scoprire l’interazione delle tinture su carta.
Un laboratorio di moda etica e artigianato tessile in cui realizzeremo un piccolo ricettario per iniziare a esplorare il mondo delle tinture naturali partendo da ciò che direttamente possiamo trovare nei nostri giardini e nelle nostre cucine.

Grazie alla quotidiana esperienza di tintura botanica con materiale fresco e stagionale auto-foraggiato, posso insegnarti a ottimizzare i processi di estrazione dei coloranti utilizzando tinture 100% botaniche, raccontandoti come imposto le mie ricette, come includo materiale di recupero e quale è la mia posizione in merito agli estratti, ti trasmetterò i piccoli trucchi che ho appreso in questi anni sfatando miti e legende inapplicabili alla tintura di produzione, ti racconterò come gestisco pentole di mordenzatura e tintura da 100l, ti accompagnerò a capire vantaggi e criticità delle fibre celulosiche e delle fibre proteiche, e in quanto maglierista ti offrirò la mia esperienza di tintura sia su capo sia su matassa di filati pregiati come il cashmere raccontandoti nel dettaglio come curare queste meravigliose fibre.

Ripercorreremo insieme tutto il processo di tintura, dalla raccolta del materiale e la preparazione delle fibre fino al lavaggio finale. Per farlo realizzeremo insieme un campionario di filati e stoffe che coloreremo con 3 tipologie di materiale tintorio, e al quale applicheremo dei viraggi con sali metallici autoprodotti.

 

Programma del corso


– VENERDÌ 5 Agosto-

ore 16:30 – 17:30 | Accoglienza in Fattoria
ore 17:30 – 18:30 | Presentazione e introduzione: un momento per conoscere i partecipanti del corso, e fare una breve introduzione sul processo di apprendimento del tintore moderno
ore 18:30 – 19:30 | Breve sopralluogo di identificazione del materiale tintorio e presentazione del materiale tintorio stagionale
ore 19:30 – 21:00 | Cena
ore 21:00 | Momento di relax e condivisione di esperienze nel mondo del colore naturale

 

– SABATO 6 Agosto –

ore 9:00 – 10:00 | Raccolta materiale tintorio già identificato
ore 10:00 – 12:00 | Brevi cenni di teoria

  • Preparazione del materiale da tingere: legare e pesare le matasse, strappare e pesare le stoffe
  • Come fare il lavaggio, saponata o lavaggio in lavatrice? Tecniche di lavaggio del materiale tessile per fibre cellulosiche e proteiche
  • La mordenzatura: cos’è? Perché si fa? Quando non serve?
  • Tipologie di mordenzature: con sali metallici, con tannini
  • Dimostrazione di mordenzatura di fibre vegetali ed animali
  • Tinture professionali: chiariamo quali sono i punti imprescindibili del processo di tintura per immersione

ore 12:00 – 13:00 | Estrazione del bagno colore da Materiale Tintorio Morbido (MTB). Parliamo della classificazione dei materiali tintorei da cui estrarre colore e come impiegarli
ore 13:00 – 14:00 | Pranzo
ore 14:00 – 15:30 | Estrazioni intermedie di materiale tintorio coriaceo (MTC)
ore 15:30 – 16:00 | Estrazioni lunghe di materiale tintorio duro (MTD)
ore 16:30 – 18:30 | Introduzione alle varie tecniche di tintura naturale. Bundle dye: preparazione dei fagotti, legatura e cottura alvapore. Legatura magliette per tintura a immersione con resistenza
ore 18:30 – 19:30 | Immersione delle magliette nel bagno colore. Tintura delle matasse e dei campioni
ore 19:30 – 21:00 | Cena
ore 21:00 | Condivisione e relax dopo cena

 

– DOMENICA 7 Agosto –

ore 9:00 – 10:30 | Apertura bundle-dye e magliette, viraggio del campione, viraggio delle magliette. Viraggio della matassa. Lavaggio finale e asciugatura al sole
ore 10:30 – 13:00 | Viraggi su carta con modificatori di ph. Cenni sull’arte degli inchiostri vegetali
ore 13:00 – 14:00 | Pranzo
ore 14:00 – 16:00 | Tinture fuggitive, cosa sono e come impiegarle. Come produrre mordenti di rame e ferro in casa. Come catalogare: The Dyer’s Diary
ore 16:00 | Recap corso e ultime Q&A. Saluti

 

Materiale da portare per il corso


  • Una maglietta di cotone bianca della propria taglia
  • Un contenitore comodo da trasportare in viaggio in cui avvieremo insieme l’acetato di ferro, e che verrà definitivamente destinato a questo uso (un barattolo di vetro solitamente, di dimensione media, 500ml)
  • Abiti comodi e “sporchevoli”
  • Carta e penna per appunti
  • I propri libri di identificazione botanica o manuali di tintura per avere un confronto ed evidenziare criticità
  • Una borsetta di stoffa o cestino da raccolta
  • Un coltellino

 

Che cosa porterai a casa da questo corso


Ciascun partecipante alla fine del corso avrà realizzato:

  • bundle-dye
  • 5 matassine (di cui 2 tinta unita, 2 virate e 1 policromatica)
  • 2 campioni di tintura su stoffa con viraggi
  • 1 maglietta policromatica
  • 1 barattolo di acetato di ferro

 

La quota include


  • Il corso di 3 giorni
  • Dispensa aggiuntiva
  • Link per entrare nel gruppo di studio
  • Accesso a una pagina web in cui la relatrice archivia tutte le referenze
  • Attestato di partecipazione

 

La quota non include


  • Pernottamento in tenda, camera, camper o roulotte
  • Pasti
  • Trasferimenti
  • Quant’altro non espressamente indicato

 

Struttura del corso


Il corso si svolgerà da Venerdì 5 a Domenica 7 Agosto 2022 presso La Fattoria dell’Autosufficienza a Paganico, Bagno di Romagna (FC).

CORSO A NUMERO CHIUSO

 

Relatrice


LUCREZIA MORO

Artigiana tessile specializzata in maglieria e insegnante di tintura naturale botanica.

Ha fondato il suo progetto di moda sostenibile BILULU nel 2013 dopo un percorso di esplorazione delle tinture naturali e delle pratiche della maglieria, forte di un approccio all’artigianato profondamente contaminato e di tipo immersivo.
Vive nella campagna a nord di Roma in un borgo rurale situato in un’azienda biologica tra colline di vigneti e il mar Tirreno, dove raccoglie la maggior parte del materiale impiegato nelle sue ricette tintorie.
Nel suo studio/laboratorio/atelier a Trastevere, nel centro di Roma, porta avanti una piccola scuola di formazione, dove impartisce corsi di tintura, ricamo e rammendo, e dove periodicamente ospita corsi di professionisti del settore dell’artigianato tessile che portino avanti una filosofia di produzione sostenibile, per incoraggiare le persone a rivalutare il rapporto che la società ha con l’abbigliamento e l’uso e consumo dei beni.

 

Costi e iscrizioni


€ 110 a persona per i primi 10 iscritti
€ 140 a persona per i successivi

Per info sul pernottamento e pasti scrivi a info@autosufficienza.it o chiama il 335 8137979

> Iscriviti on-line su www.macrolibrarsi.it

 

Bambini e ragazzi


  • Il corso è rivolto esclusivamente a un pubblico adulto.

 

Cani e altri animali


In Fattoria vivono diversi animali domestici e da cortile tra cui cani, gatti e galline che non accettano di buon grado l’intrusione di altri animali. Per portare il proprio animale domestico accordarsi preventivamente con la reception.

 

Pernottamento e pasti


La Fattoria dell’Autosufficienza dispone delle seguenti sistemazioni:

  • Camere, monolocali e Tiny House
  • Camerata condivisa
  • Letto in yurta condivisa
  • Piazzole tende e camper

Scopri di più sull’agriturismo >

Per info sul pernottamento scrivi a info@autosufficienza.it o chiama il 335 8137979

 

Dettagli

Inizio:
5 Agosto ore 16:30
Fine:
7 Agosto ore 16:30
Categorie Evento:
,

Luogo

Autosufficienza
Località Paganico snc
Bagno di Romagna, 47021 Italia
+ Google Maps
Telefono:
3358137979
Visualizza il sito del Luogo

Organizzatore

Autosufficienza
Telefono:
3358137979
Email:
info@autosufficienza.it
Visualizza il sito dell'Organizzatore