Immergiti nell’Italia che cambia. Una vacanza di ispirazione per cambiare il (proprio) mondo

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Immergiti nell’Italia che cambia. Una vacanza di ispirazione per cambiare il (proprio) mondo

15 Luglio ore 10:00 - 21 Luglio ore 16:30

ISCRIVITI ORA >

Una settimana creativa e d’ispirazione per incontrare quella che Paul Hawken ha chiamato una “Moltitudine inarrestabile”, quella che è già maggioranza, ma non lo sa. Pensiamo di essere soli e sole, isolati e isolate, “strani”, e invece siamo parte di un grande movimento mondiale. Un movimento silenzioso e frammentato che però è pronto a emergere e a mostrarsi in tutte le sue sfaccettature.

Una moltitudine di uomini e donne che di fronte a un problema si attiva per cambiare concretamente le cose senza delegare o aspettare che qualcuno lo faccia al suo posto. La moltitudine che da oltre 10 anni Italia che Cambia mappa, racconta e mette in rete.

Italia che Cambia attraversa costantemente lo stivale per raccontare progetti virtuosi e anche per facilitare i processi di trasformazione positiva in atto con l’obiettivo di far emergere le potenzialità di coloro che “vogliono cambiare” fornendo l’esempio, il know how e il supporto della rete di progetti esistenti.

Per una settimana sarà chi sceglierà di partecipare a questa esperienza a incontrare in un luogo unico i protagonisti dell’Italia che Cambia e a sperimentare quegli strumenti che Italia che Cambia ha identificato in questi anni come essenziali per costruire un nuovo paradigma culturale che metta al centro la demercificazione della realtà, le relazioni umane, la facilitazione, i processi non giudicanti, la sostenibilità umana, ambientale, economica e sociale.

Una vacanza per chi è in cerca di ispirazione e strumenti concreti, un’occasione di incontro per condividere i propri progetti, perché ognuno di noi è protagonista del cambiamento.

 

Argomenti trattati durante il corso


  • Elementi di facilitazione dei gruppi
  • Come evitare conflitti o altre dinamiche poco funzionali in gruppo
  • Come si fa a mettere delle solide radici a un gruppo o progetto, perché sia sostenibile a lungo termine
  • Le paure e gli ostacoli più frequenti di fronte al cambiamento e le soluzioni più adottate
  • Nuovi modelli di governance
  • Informazione e immaginario
  • Bias cognitivi
  • Transizione e pensiero sistemico
  • Comunicazione Non-violenta, Comunicazione Ecologica, Biosistemica
  • Prendersi cura delle relazioni
  • Biofilia
  • Musica
  • Cerchi di condivisione
  • Condivisione di progetti e esperienze
  • La storia e l’esperienza di Italia che Cambia
  • Tempo libero per camminate, letture, meditazione, ecc.

 

Programma del corso


– SABATO 15 Luglio –

ore 10:00 – 11:00 | Check-in e accoglienza partecipanti
ore 11:00 – 12:00 | Benvenuto e introduzione alla vacanza
ore 12:00 – 13:00 | Conosciamoci! Gioco facilitato
ore 13:30 – 14:30 | Pranzo
ore 15:30 – 18:00 | Visita guidata del Centro di Ecologia Applicata Autosufficienza con Francesco Rosso
ore 21:00 – 22:30 | Un viaggio lungo 10 anni: storie e ispirazioni dall’Italia che Cambia
 

– DOMENICA 16 Luglio 

ore 9:30 – 13:00 | Cosa, come e con chi: le fondamenta di progetti sostenibili. La facilitazione di gruppi come modo per prendersi cura non solo del “cosa” fare con Martina Francesca (Gruppo A)
ore 9:30 – 13:00 | World Café: conversazioni costruttive per esplorare i temi che ci uniscono (Gruppo B)
ore 15:00 – 18:00  | Cosa, come e con chi: le fondamenta di progetti sostenibili. La facilitazione di gruppi come modo per prendersi cura non solo del “cosa” fare con Martina Francesca (Gruppo B)
ore 15:00 – 18:00  | World Café: conversazioni costruttive per esplorare i temi che ci uniscono (Gruppo A)
ore 21:00 – 22:00 | Cerchio di fuoco

 

– LUNEDÌ 17 Luglio –

ore 9:30 – 11:30 | Gli ostacoli del cambiamento con Daniel Tarozzi
ore 11:30 – 12:00 | Pausa
ore 12:00 – 13:30 | Io, scopo, ostacolo: esplorazione sistemica della relazione con il nostro scopo con Daniela Bartolini (Gruppo A)
ore 12:00 – 13:30 | Condividi il tuo progetto e i tuoi talenti: spazio facilitato
ore 15:00 – 16:30 | Io, scopo, ostacolo: esplorazione sistemica della relazione con il nostro scopo con Daniela Bartolini (Gruppo B)
ore 15:00 – 18:00 | Condividi il tuo progetto e i tuoi talenti: spazio facilitato
ore 21:00 – 22:00 | Questa democrazia non funziona più: quali alternative abbiamo? Con Andrea Degl’Innocenti

 

– MARTEDÌ 18 Luglio –

ore 9:30 – 13:30 | Bias cognitivi, riconoscere gli inganni del cervello con Andrea Degl’Innocenti
ore 15:00 – 16:30 | Immagina se… Informazione e immaginario.
ore 17:00 – 18:30 | Incontri tematici di scambio e confronto con lo staff di Italia che Cambia
ore 21:00 – 22:30 | Proiezione del documentario “Ragazzi irresponsabili” con il regista Ezio Maisto

 

– MERCOLEDÌ 19 Luglio –

ore 9:30 – 13:30 | Dalla Transizione al pensiero sistemico con Giulio Pesenti
ore 15:00 – 18:00 | Incontro con lo spirito degli alberi con Lucilla Satanassi e Hubert Bösch
ore 21:30 – 22:30 | Osa: dal Femminismo al Femminile – Concerto con Sorgente (Anna Iorio), cantautrice Pellegrina Storyteller in viaggio nella geografia dell’anima


– GIOVEDÌ 20 Luglio –

ore 9:30 – 13:30 | Laboratorio di cura delle relazioni. Con Eva Lotz (Gruppo A)
ore 15:30 – 18:30 | Laboratorio di cura delle relazioni. Con Eva Lotz (Gruppo B)
ore 19:30-20:30 | Cena con la pizza dell’Autosufficienza
ore 21:30 – 22:30 | Conferenza spettacolo con Daniel Tarozzi e Stefano Fucili

 

– VENERDÌ 21 Luglio –

ore 10:00 – 12:30 | Innamoriamoci del Pianeta con Giuseppe Barbiero
ore 14:30 – 15:30 | Immaginiamo il futuro
ore 15:30 – 16:30 | Chiusura e saluti

 

Spazio libero per i partecipanti


Nei momenti liberi o in cui non si intende partecipare a una delle attività proposte, i e le partecipanti potranno dedicarsi a varie attività:

  • Relax personale
  • Accesso alla bio-piscina
  • Passeggiate libere per le colline di Autosufficienza
  • Gite nei dintorni e attività da fare nel territorio (mercati cittadini, trekking, realtà virtuose del territorio, terme ecc.)
  • Visita guidata da Remedia con trasferimento in autonomia e car-sharing
  • Possibilità di prenotare un tour con una guida locale, fuori dai classici circuiti turistici


Mattino presto: spazio facoltativo


Ci sarà la possibilità di prender parte ad attività di yoga, meditazione/Qi Gong, Movimento Biologico e sessioni di metodo TRE (Tension & Trauma Releasing Excersises) promosse dal Centro Autosufficienza (su prenotazione e non comprese nel costo della vacanza).

 

NOTA BENE


Trattandosi di una vacanza, la partecipazione alle attività è facoltativa anche se caldamente consigliata. Prima dell’inizio della vacanza verrà inviato del materiale informativo riguardante le attività proposte a ogni partecipante e la scheda per poter proporre attività e progetti negli spazi dedicati.
Le attività divise in gruppi sono così proposte per poter permettere un lavoro più profondo in piccoli gruppi.
I gruppi non saranno formati precedentemente, ma si potrà indicare la propria preferenza in loco il giorno prima di ogni attività che prevede la divisione in gruppi.


La quota include


  • Tutte le attività descritte nel programma
  • Il pranzo di Sabato 15 Luglio
  • La cena con la pizza dell’Autosufficienza di Venerdì 20 Luglio
  • Attestato di partecipazione


La quota non include


  • Pernottamento in tenda, camera, camper o roulotte
  • Pasti non inclusi
  • Trasferimenti
  • Quant’altro non espressamente indicato

 

Trattamenti di benessere individuale (da prenotare in loco)


  • Consulenza alimentare
  • Consulenza allattamento, nascita e ciclicità mestruale
  • Consulenza psicologica/crescita personale
  • Naturosophia
  • Iridologia
  • Riflessologia plantare
  • Trattamento con lo spirito degli alberi
  • Riabilitazione, sedute posturali, Movimento Biologico
  • Metodo TRE® – Tension & Trauma Releasing Excersises
  • Scuola di meditazione

 

Yoga, Meditazione, Movimento (da prenotare in loco)


  • Yoga
  • Movimento Biologico
  • Metodo TRE® – Tension & Trauma Releasing Excersises
  • Meditazione/Qi Gong

 

Visite guidate per adulti e bambini (da prenotare in loco)


  • Presentazione e visita guidata del Centro Autosufficienza (su prenotazione anche in inglese)
  • Attività di ecologia integrale per bambini e ragazzi
  • Incontri autentici con il territorio: l’alta valle del Savio


Struttura del corso


Il corso si svolgerà da Sabato 15 a Venerdì 21 Luglio 2023 presso il Centro di Ecologia Applicata Autosufficienza a Paganico, Bagno di Romagna (FC).

CORSO A NUMERO CHIUSO

 

Relatori


DANIEL TAROZZI

Regista di documentari, scrittore e soprattutto giornalista, Daniel Tarozzi ha fondato e diretto alcuni importanti giornali web, tra cui Terranauta e Il Cambiamento, ha collaborato con il Fatto Quotidiano e con Fondazione Pistoletto. È ideatore e Direttore Responsabile di Italia che Cambia.

 

 

 

ANDREA DEGL’INNOCENTI

Giornalista impegnato ormai da anni in campo economico e politica internazionale, dal 2010 Andrea Degl’Innocenti collabora con la testata giornalistica “Il Cambiamento”, per la quale si è spesso occupato delle vicende islandesi.

Nell’aprile-maggio 2012 è stato in Islanda per raccogliere materiale e intervistare i protagonisti delle rivolte. Gestisce il blog IslandaChiamaItalia, sul quale potrete trovare continui aggiornamenti sulla vicenda islandese.

 

DANIELA BARTOLINI

Giornalista, videomaker, facilitatrice dello Sviluppo Transpersonale, di Sistemica Transpersonale e in Mindfulness, appassionata di comunicazione e di uso sociale dei media.
Ha realizzato numerosi documentari sulla storia del ’900 e collaborato per oltre 15 anni con la Banca della Memoria di Poppi e con l’Ecomuseo del Casentino.
All’interno di Italia che Cambia si è divertita a rivestire molti ruoli, quasi sempre poco ambiti.
È la presidente di Italia che Cambia Cooperativa impresa Sociale ETS. Le piace mettere in discussione in maniera produttiva le proprie certezze. È allo stesso tempo amante delle cose pratiche (potrebbe aggiustarvi un phon) quanto della teoria e della concretezza.

 

SELENA MELI

Nomade digitale e aspirante permacultrice.
Ha lavorato nel settore turistico scrivendo contenuti per siti e pubblicazioni cartacee. Si è ritrasferita in Sicilia dopo tanti anni, mossa dall’amore per questa terra, avvicinandosi all’agricoltura sostenibile e all’ecologia. Ama girovagare, camminare in natura e scalare. Senza di lei non ci sarebbe la Sicilia che Cambia, di cui è coordinatrice.
È la responsabile dell’esplosiva area “Attivati!” di Italia che Cambia.

 

FRANCESCO ANGELO ROSSO

Classe 1985, è amministratore delegato di Macrolibrarsi di Golden Books. È anche ideatore, fondatore e promotore de La Fattoria dell’Autosufficienza, un progetto di ecologia applicata e permacultura sull’Appenino Romagnolo.

 

 

MARTINA FRANCESCA

Facilitatrice di gruppi e processi partecipativi. Grazie all’esperienza con Transition Italia, l’hub italiano del movimento delle Città in Transizione, ha scoperto ed esplorato la facilitazione, insieme a permacultura, pensiero sistemico, ecologia profonda e altri approcci che sono tuttora un suo punto di riferimento.
Nel 2016, insieme a Deborah Rim Moiso e Melania Bigi, ha scritto Facilitiamoci! Prendersi cura di gruppi e comunità e nello stesso anno ha iniziato a lavorare come facilitatrice freelance, accompagnando gruppi e organizzazioni in diversi contesti, oltre a processi partecipativi dal basso e istituzionali.

Insieme ad Aua Plaza, Delfino Mavridis, Francesca Guidotti ha portato in Italia un scuola sulla facilitazione di gruppi da cui prende vita l’Accademia di facilitazione e trasformazione.

Si occupa anche di processi partecipativi: ha collaborato con Democratic Society, Center for Blue Democracy, Prossima Democrazia ed è socia di AIP2.
Le interessano in particolare i processi partecipativi applicati alle tematiche della crisi ecologica e del cambiamento climatico, le assemblee di cittadini e la democrazia deliberativa.

La appassiona esplorare come questi e altri strumenti possono dare forma a una cultura basata sull’interconnessione e la collaborazione. Un’esplorazione che l’ha portato a co-fondare il progetto La Prossima Cultura, un’idea nata nel 2019 per sostenere l’emergere di culture rigenerative attraverso l’intersezione tra pensiero sistemico, ecologia profonda, partecipazione e facilitazione.

EZIO MAISTO

Dopo aver assistito a vari progetti di devastazione ambientale legalizzata, ha mollato il lavoro da manager nel cosiddetto “sviluppo locale”, ridotto i suoi consumi e barattato la sua auto con un camper.
Da allora pratica una vita zero waste e si dedica alla scrittura e alla regia. Per Italia Che Cambia ha diretto il film “Ragazzi irresponsabili”, sugli studenti dei Fridays For Future, realizzato video e organizzato eventi, fra cui i weekend formativi in ecovillaggio.
È co-fondatore e responsabile comunicazione della RAN-Rete per l’Agricoltura Naturale.

 

GIULIO PESENTI

Collabora con il Movimento Internazionale della Transizione da più di una decade come attivista, facilitatore professionista e Process Designer. È un tutor certificato di LTT (Local Transformation Toolkit) e fa parte del fantastico team di Kunelab. Adora esplorare la complessità, connettere organizzazioni e persone e individuare percorsi sicuri verso un futuro in cui valga davvero la pena vivere.

 


HUBERT BÖSCH

La dimestichezza di Hubert Bösch con le erbe inizia da bambino osservando il nonno, il padre e altri conoscenti usarle per alcuni disturbi.
Inizia così a studiarle sistematicamente, cominciando a raccoglierle e consigliarle.
Vivendo immerso nella natura, nei pressi di un paese austriaco, ne approfondisce lo studio e in particolare conduce ricerche sulle erbe, l’acqua, le forze sottili e la bioenergia. Partecipa allo sviluppo di una linea di cosmetici naturali da cui nasce l’azienda Sternhof, in Austria. Scrive, in lingua tedesca, alcuni libri che si occupano di autosufficienza e utilizzo delle erbe, oltre ai numerosi articoli per la rivista “Lichtheimat”.
La vita lo porta in Italia dove si dedica allo studio dell’omeopatia e alla ricerca inerente le pratiche vibrazionali in agricoltura.

 

LUCILLA SATANASSI

Da sempre votata alla passione e all’incanto per le piante, grazie anche alla famiglia e alla scelta della vita in campagna, Lucilla Satanassi si laurea in Scienze agrarie con una tesi sperimentale sull’utilizzo delle erbe in agricoltura.

Segue i corsi innovativi (anni ’80) di agricoltura biologica e biodinamica e lavora come tecnico di agricoltura bio presso l’AIAB. Per alcuni anni è a capo di un laboratorio di fitopreparazione e dirige le coltivazioni officinali di tutto il territorio della Comunità Montana locale.

Iscritta all’albo dei giornalisti, collabora alla rivista “Erbe”. In qualità di erborista e appassionata ricercatrice, insegna presso la scuola di Naturopatia di Riza e tiene corsi in tutta Italia come esperta di agricoltura biologica, naturopata e floriterapeuta.

 

SORGENTE

Anna Iorio, in arte Sorgente, è una cantautrice pellegrina e storyteller, che dalla geografia dell’anima dà voce a una spiritualità libera da qualsiasi religione creando cerchi dove riconoscersi e celebrare insieme la vita.
Sorgente nasce in un cerchio quando la sua anima senza saperlo riceve una delle prime indicazioni della sua missione di vita: quello di essere traghettatrice attraverso la voce di amore, preghiera e canto. Occorrono molti anni prima di comprendere il suo compito nel mondo, e molto cammino, ancora in corso, per levare le sue credenze, i suoi bisogni e le sue aspettative di mezzo.
Dopo aver tentato di entrare nel Mainstream, proponendosi a case discografiche, concorsi musicali, e tutto ciò dalla quale poteva ricevere riconoscimenti e approvazione, ha compreso che la sua missione era molto di più che rispondere alle logiche di un mercato lontano dal linguaggio del suo cuore. Passando attraverso una vera e propria crisi d’identità artistica, il viaggio nella geografia dell’anima le permette di riconoscersi in un altro “stream” molto più vicino a lei.
La missione si completa quindi nel viaggio all’interno di un Km Zero tutto da esplorare, e si lascia ispirare da artiste di fama internazionale come Nessi Gomes, Tina Malia, Fia, Peia che già cavalcano l’onda di un flusso dove spiritualità e musica si incontrano fuori da cornici preconfezionate. Da qui una freccia chiara: “If  it’s not Mainstream… it’s Soulstream!” (Se non è flusso principale… è flusso dell’anima!). Tra le sue creazioni (cd) pubblicate Il Movimento dell’Anima (autoprodotto), Queens of Roses (prodotto da Firstline Studio), To the Sky (co-prodotto con Tony Bowers) e ultima uscita il singolo Buen Camino (autoprodotto).

Nel 2019 intraprende il Cammino di Santiago, durante il quale si ritrova in un viaggio di nozze mistico con se stessa. In questa occasione nascono i versi scritti e pubblicati in Km Zero – Diario di una Pellegrina. Pensieri e parole sul Cammino di Santiago.

EVA LOTZ

Nata in Germania nel 1959, si trasferisce in Italia dal 1984, insegnando la lingua Tedesca a Bolzano. Nel 1990 aderisce al progetto dell’ecovillaggio Upacchi in Toscana.
Stimolata dalle difficoltà di gestione dei conflitti nel gruppo degli iniziatori del progetto, si specializza come Facilitatrice in Comunicazione Ecologica a Roma con il Prof. Jerome Liss, come Counselor e Formatrice Relazionale all’Università di Arezzo e come Counselor Biosistemico a Bologna.

Altri percorsi di crescita personale, come la Psicosintesi, il lavoro corporeo con il metodo Rio Abierto, lo yoga e la meditazione, la aiutano ad integrare la pratica dell’autoconsapevolezza nella vita professionale e quotidiana.

Dal oltre 20 anni tiene corsi di formazione in Comunicazione Ecologica e per la cura delle relazioni per gruppi di cambiamento sociale in tutta l’Italia e offre incontri di counseling individuale e di coppia e brevi soggiorni di time-out nel suo studio nell’ecovillaggio Upacchi.

STEFANO FUCILI

Cantautore, chitarrista, compositore e arrangiatore che ha collaborato con Lucio Dalla, suo produttore alla fine degli anni novanta, scrivendo con e per Dalla il brano Anni Luce nel 2001 dal cd Luna Matana.
Compositore di brani strumentali dal sound folk, pop, celtic, rock. Interprete e compositore di brani per bambini per Coccole Sonore (con oltre 20 milioni di views YT) e il Coro dell’Antoniano. Ha aperto i concerti di Lucio Dalla, Ron, Luca Carboni, Giorgia, Nomadi, Paola Turci.
Protagonista di un’intensa attività live in Italia e Olanda con i progetti Piazza Grande omaggio a Lucio Dalla e lo spettacolo La realtà è più avanti Viaggio nell’Italia che cambia con Daniel Tarozzi. Compositore di musiche per serie Tv internazionali (Missing – ABC Usa; Madam Secretary 502 CBS Usa, The Flight Attendant – HBO Usa), cartoni animati (L’Incredibile Avventura Del Principe Schiaccianoci – 20 Century Fox – Limonta), spot TV (Ti Sento Milano – TV Olanda) e video istituzionali (Spot Expo 2015 – Ministero del Lavoro Italiano).
Dal 2019 inizia la collaborazione internazionale con il manager Giordano Donati e la Label RNC Music con cui pubblica il singolo Ballare ballare, a cui fanno seguito nel 2020 i singoli di successo Bella Bella Bella (primo nelle classifiche di vendita degli album in Poloni e Turchia all’intendo di due compilation, e inserita in compilation in diversi paesi Russia, Brasile, Francia, Paesi Scandinavi, Sud Corea, Slovacchia, Singapore etc.), Una bella giornata e l’omonimo album che arriva terzo nella Best Seller Album di Amazon nel novembre 2020.

Ha pubblicato 7 album (Bonsai, Peter Pan, Tristano e Isotta, Vita Libera, Italian Pop, Luci di Natale, Una bella giornata), diversi singoli ed è presente in numerosissime compilation internazionali.

GIUSEPPE BARBIERO

È docente di Ecologia e Biologia Generale all’Università della Valle d’Aosta. Laureato in Scienze Biologiche, ha conseguito il Dottorato di ricerca in Patologia Sperimentale e Molecolare. È membro del Centro IRIS – Istituto di Ricerche Interdisciplinari sulla Sostenibilità e ricercatore di Ecologia allʼUniversità della Valle dʼAosta.

 

 

Costi e iscrizioni


€ 247 a persona per i primi 10 iscritti
€ 297 a persona per gli iscritti successivi

Per info sul pernottamento e pasti scrivi a info@autosufficienza.it o chiama il 335 8137979

Iscriviti on-line su www.macrolibrarsi.it

 

Bambini e ragazzi


  • Il corso non è adatto ai bambini.

 

Cani e altri animali


Presso il Centro di Ecologia Applicata Autosufficienza vivono diversi animali domestici e da cortile tra cui cani, gatti e galline che non accettano di buon grado l’intrusione di altri animali.
Per portare il proprio animale domestico accordarsi preventivamente con la reception.

 

Pernottamento e pasti


Il Centro di Ecologia Applicata Autosufficienza dispone delle seguenti sistemazioni:

  • Camere, monolocali e Tiny House
  • Camerata condivisa
  • Letto in yurta condivisa
  • Piazzole tende e camper

Scopri di più sull’agriturismo >

Per info sul pernottamento scrivi a info@autosufficienza.it o chiama il 335 8137979

 

Dettagli

Inizio:
15 Luglio ore 10:00
Fine:
21 Luglio ore 16:30
Categoria Evento:

Luogo

Autosufficienza
Località Paganico snc
Bagno di Romagna, 47021 Italia
+ Google Maps
Telefono:
3358137979
Visualizza il sito del Luogo

Organizzatore

Autosufficienza
Telefono:
3358137979
Email:
info@autosufficienza.it
Visualizza il sito dell'Organizzatore