Tag: fattoria

Corso autunnale di Autoproduzione e Autosufficienza | VI Edizione

Corso autunnale di 3 giorni di Autoproduzione e Autosufficienza 

VI edizione

Piccoli gesti rivoluzionari per migliorare la nostra salute e quella del pianeta

Torna alla Fattoria dell’Autosufficienza dopo 4 sold-out e l’entusiasmo dei partecipanti, il corso di tre giorni in cui si svolgeranno laboratori pratici di autoproduzione con Lucia Cuffaro, esperta di pratiche ecologiche, presidente del Movimento per la Decrescita Felice e scrittrice.

Corso di orto bio-intensivo – Giugno

Corso di orto bio-intensivo – Giugno

Un’opportunità per scoprire un metodo che aumenta resa e qualità dell’orto domestico

Durante questo corso imparerete a curare e gestire in maniera naturale un orto famigliare. Vedrete come sostituire i fertilizzanti artificiali e gestire i parassiti in modo pacifico tramite la cura del suolo e l’utilizzo di piccoli attrezzi. Gli argomenti del corso saranno subito messi in pratica nei campi della Fattoria dell’Autosufficienza (tempo permettendo).
Questo modo di curare la terra si chiama “bio-intensivo”Biologico perché rispetta la normativa e, andando molto oltre, installa un’armonia dinamica tra le piante e il suolo. Intensivo poiché il lavoro manuale favorisce le consociazioni e permette di fare crescere gli ortaggi molto vicini uno all’altro così da garantire il giusto spazio al loro sviluppo, anche perché non è possibile fare altrimenti lavorando con mezzi ingombranti quali il trattore. L’orto bio-intensivo è anche conosciuto con il nome inglese market garden.

Corso pratico di realizzazione di un forno in terra cruda e intonaci naturali con la Natural Builder Sigi Koko

Corso pratico di realizzazione di un forno in terra cruda e intonaci naturali

Costruiamo naturalmente con Sigi Koko
direttamente dall’America
Assistenza e Traduzione a cura di Filo di Paglia

Sigi Koko, architetto e natural builder di fama internazionale sarà ospite presso La Fattoria dell’Autosufficienza direttamente dall’America per un’unica data in Europa, con un corso pratico per la realizzazione di una particolare area di cottura coperta e forno in terra cruda da realizzarsi con tecniche di natural building e intonaci naturali.
Il corso è organizzato dalla Fattoria dell’Autosufficienza, Azienda Agricola ed Agriturismo biologici, e Filo di Paglia studio di architettura naturale che si occupa dal 2015 di tutti i progetti di architettura naturale della Fattoria.
Attraverso un entusiasmante corso pratico di 3 giorni impareremo come auto costruirci un forno in terra cruda all’interno di una cucina esterna coperta da una tettoia. Insieme realizzeremo inoltre anche intonaci artistici in terra cruda nella parete attrezzata per la cucina creando insieme qualcosa di utile, pratico e allo stesso tempo di grande bellezza.
Oltre alla realizzazione del forno, durante il corso si potrà assistere alla preparazione dell’intonaco naturale in terra cruda, di finitura con informazioni teoriche e pratiche su tutti i possibili utilizzi. L’assistenza a Sigi Koko ed alla traduzione dall’inglese sarà coordinata da Andrea Gilardi e Francesca Romaniello di Filo di Paglia che potranno essere a vostra disposizione anche per altre informazioni sulle tecniche naturali.
Semplici, geniali e funzionali i forni in terra cruda hanno un’ottima coibentazione realizzata totalmente con soli materiali naturali e sono molto economici. Ottimi per cuocere pizze, focacce, pane e torte in modo allegro e conviviale. Durante il corso verrà anche presentato il progetto architettonico del complesso della Fattoria dell’Autosufficienza, con spiegazioni dirette da parte dei progettisti.

Corso professionale di orto bio-intensivo – Marzo

Corso professionale di orto bio-intensivo – Marzo

Un’opportunità per scoprire un metodo che aumenta resa e qualità dell’orto domestico

Durante questo corso imparerete a curare e gestire in maniera naturale un orto professionale. Mantenendo l’aspetto economico tra gli obiettivi principali, vedrete come sostituire i fertilizzanti artificiali e gestire i parassiti in modo pacifico tramite la cura del suolo e l’utilizzo di piccoli attrezzi. Gli argomenti del corso saranno subito messi in pratica nei campi della Fattoria dell’Autosufficienza.
Questo modo di curare la terra si chiama “bio-intensivo”Biologico perché rispetta la normativa e, andando molto oltre, installa un’armonia dinamica tra le piante e il suolo. Intensivo poiché il lavoro manuale favorisce le consociazioni e permette di far crescere gli ortaggi molto vicini uno all’altro così da garantire il giusto spazio al loro sviluppo, anche perché non sarebbe possibile fare altrimenti lavorando con mezzi ingombranti quali il trattore.
L’orto bio-intensivo è anche conosciuto con il nome inglese market garden.
Ottimizzati per rispondere alle necessità economiche del mondo moderno, le fattorie che oggi usano questo metodo producono molto di più di un’azienda convenzionale sulla stessa superficie di terra. L’orto bio-intensivo praticato da Emile trae ispirazione direttamente dalle fattorie parigine del XIX secolo e dai libri scritti ben 150 anni fa. Emile prende altresì spunto da agricoltori più moderni la cui passione e ingegnosità ha affinato e adattato queste tecniche all’agricoltura del XXI secolo. Emile coltiva a mano e senza l’utilizzo di sostanze chimiche, un ampio e sano raccolto che ha il gusto e il carattere del proprio territorio.